Scuola Primaria

Rally matematico transalpino

Si è da poco concluso a Parma, presso la facoltà di Ingegneria, il concorso di “Rally matematico transalpino”.

Si tratta di una competizione basata sulla risoluzione di problemi non standard. L’obiettivo dichiarato dalle promotrici e referenti del concorso è quello di “fare matematica divertendosi”.

In effetti per i bambini e i ragazzi questa tipologia di prove, da affrontare in piccolo gruppo, non individualmente, è davvero stimolante e produce una crescita del pensiero logico, un’alta motivazione al compito ed un approccio positivo ad una disciplina nella quale l’Italia risulta in grande difficoltà.

In un problema di rally molto importante è la capacità di argomentazione: vale più la spiegazione del ragionamento per giungere alla soluzione del solo risultato.

Tutte le classi III, IV e V di scuola primaria dell’Istituto Comprensivo “Carchidio-Strocchi” hanno aderito e due di queste, la classe III C della scuola “Carchidio” e la classe IV A della scuola “Alberghi” di Reda, si sono qualificate per la gara finale che si è svolta sabato 21 maggio.

Alla fine, la classe IV A di Reda, gareggiando con altre quattro classi di pari, è risultata vincitrice.

Congratulazioni quindi ai vincitori e alle loro insegnanti!

Orto

orto 1

orto 2

barra_banner

 Fondazione Banca del Monte di Faenza     lcf     mpi     logorer  racine     logo_fondazione